La rivoluzione della Divina Volontà, dono per il mondo grazie a Luisa Piccarreta

Luisa PiccarretaForse non tutti conoscono il caso di Luisa Piccarreta e del dono della Divina Volontà.

La storia di Luisa Piccarreta e della Divina Volontà è tanto incredibile quanto semplice e nasconde un filo conduttore che la lega al più noto Padre Pio (per questo sottile collegamento vi rimandiamo a questa testimonianza video e a questa testimonianza scritta) .

La sua vicenda parte dal lontano 23 Aprile del 1865, sua data di nascita (non a caso il giorno della festa della Divina Misericordia, prima Domenica dopo Pasqua) a Corato, vicino a Bari. A tredici anni la prima forte esperienza mistica con la visione di Gesù che portava sofferente la croce e invocava il suo aiuto. Poi un’altra visione con la Madonna che, davanti a Cristo piegato dalla sofferenza, le chiedeva di farsi vittima di espiazione per amore di Suo Figlio.

Il suo assenso fu il “Fiat Voluntas Tua” di Luisa Piccarreta, il momento cruciale della sua vita. Da qui Luisa Piccarreta non fu più in grado di trattenere cibo e bevande e visse il resto della sua esistenza nutrendosi esclusivamente di Eucarestia fino alla sua morte avvenuta il 4 marzo 1947.
La sua vita ebbe come missione quella di ricevere e comunicare al mondo il dono supremo, il dono della Divina Volontà.
In pratica, Gesù spiega a Luisa Piccarreta di voler ripristinare l’ordine primordiale che fu riservato ad Adamo, che, prima della sua caduta, viveva di Divina Volontà.
GesuQuesto processo di divinizzazione dell’uomo consiste nel rinunciare volontariamente alla nostra volontà umana con un gesto d’amore e richiedere a Dio stesso di farci dono della sua Volontà che tornerebbe così a regnare in noi e nell’umanità per divinizzare l’intero mondo.
Tutto questo realizzando quanto contenuto nella preghiera del Padre Nostro nella parte in cui si afferma: “Venga il tuo regno e sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra”.

Un concetto molto forte che Luisa Piccarreta ha testimoniato nei suoi scritti, confiscati e dichiarati fuori legge nel 1938 e rimasti sepolti per quasi 60 anni, fino al 1996, anno in cui sono stati riesumati grazie ai ripetuti interventi di Mgr Giuseppe Carata, vescovo della diocesi di Trani.
Oggi è in corso il processo di beatificazione di Luisa Piccarreta che appare definitivamente riabilitata dopo lunghi anni di oblio.
Per approfondire i suoi scritti e conoscere meglio la storia di Luisa Piccarreta vi rimandiamo ad alcuni siti:
www.luisapiccarreta.it
www.associazioneluisapiccarreta.it

Molto completo questo libro del De Parvulis che vi consigliamo di leggere online: Il Sole del Divin Volere (un testo molto interessante che parla del Dono del Divin Volere consegnato all’umanità attraverso le parole di Luisa Piccarreta)

Madonna di medjugorje Oggi il tema della Divina Volontà e del vivere nel Divin Volere appare come un tema centrale nel cammino dell’umanità e un concetto fortemente richiamato anche dalla Madonna in alcuni messaggi consegnati a Medjugorje (pensiamo al Messaggio del 25 ottobre 2013: Cari figli! Oggi vi invito ad aprirvi alla preghiera. La preghiera opera miracoli in voi e attraverso di voi. Perciò figlioli, nella semplicità del cuore cercate dall’Altissimo che vi dia la forza di essere figli di Dio e che satana non vi agiti come il vento agita i rami. Decidetevi di nuovo, figlioli, per Dio e cercate soltanto la sua volontà e allora in Lui troverete gioia e pace. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”)
Per altri messaggi di Medjugorje sulla Divina Volontà vi rimandiamo a questo link.

Ma non è tutto. Altri mistici hanno ricevuto e stanno ricevendo messaggi che continuano il percorso della Divina Volontà iniziato da Luisa Piccarreta.

Una di queste è Aurora dalla Chiesa di cui parleremo prossimamente in questo Blog. Potete trovare i suoi scritti e i suoi riferimenti in questo sito: Casa della Speranza della Divina Volontà.

alessandro gnocchiUn altro testimone del dono della Divina Volontà è stato Alessandro Gnocchi di cui vi invitiamo a leggere la  straordinaria esperienza di vita e di insegnamenti sul Divin Volere (che lui ha raccolto sotto il titolo di “Il grandioso progetto del Padre”) attraverso i suoi stupendi scritti disponibili online a questo link.

Un percorso affascinante, quello della Divina Volontà, che può regalare emozioni enormi e frutti spirituali immensi a chi avrà l’ardire di intraprendere questo incredibile cammino.

Follow Me on Pinterest
Google+